SCENT DETECTION

SCENT DETECTION

RICERCA OLFATTIVA SOSTANZE


La scent detection o ricerca olfattiva sostanze è una disciplina che simula in chiave sportiva l’attività dei cani delle forze dell’ordine ( antidroga, antiesplosivi,…) e che implica la capacità del cane di discriminare una determinata sostanza da tutti gli altri odori presenti, cercando in varie ambientazioni, esterni, interni, scatole, cassetti, mobili, porte, fessure nei muri, valigie, zaini, veicoli, …

Mediante un rinforzo positivo, si va a “fissare” nella mente del cane una memoria olfattiva che porta ad un comportamento comprensibile per il conduttore ( segnalazione) ogni volta che il cane entra in contatto con le molecole odorose che sono state classificate in precedenza come “ positivo”. Il binomio uomo – cane, grazie a questa disciplina, può svolgere quindi un’attività divertente ed appagante alla scoperta del meraviglioso mondo dell’olfatto canino e dell’universo degli odori e di come si comportano nell’ambiente. La scent detection è un’attività ludico - sportiva di grande aiuto sia per i cani timidi che, trovando la sostanza da cercare acquistano autostima, migliorando la loro interazione con tutto ciò che li circonda, sia per i cani molto vivaci e con tante energie da sfogare, che imparano così a lavorare in maniera calma e concentrata. Inoltre il lavoro “ di naso” è, per i nostri cani, un’attività che richiede un grande dispendio di energie, perciò essa è un valido supporto integrativo alle attività quotidiane della giornata, della passeggiata e del gioco, perché si sa che un cane stanco è un cane felice. Grazie alla scent detection, il conduttore impara a leggere il suo cane, approfondendo aspetti del comportamento e delle doti naturali per migliorare il rapporto e la convivenza insieme.